Tai Chi Chuan

Tai Chi Chuan

Un'arte nella quale movimenti lenti e dolci sono pervasi di energia e forza.
"Come un ago nascosto dentro il cotone"
(Discussione sulla pratica, Yang Chengfu)

TaiChi
Il Tai Chi Chuan (Taijiquan o solo Taiji) nasce anticamente in Cina come disciplina interna del Kung Fu, un arte marziale basata sui principi energetici della medicina tradizionale. Oggi il Tai Chi è praticato essenzialmente come disciplina in grado di migliorare lo stato di benessere psicofisico e lo stato di salute ad ogni età.
Il Tai Chi permette, tra l'altro, attraverso la corretta esecuzione dei suoi movimenti lenti e circolari, di migliorare la circolazione energetica del nostro organismo, indispensabile per raggiungere uno stato di salute ottimale.

Attraverso la pratica del taiji si impara a controllare e sviluppare la propria forza interiore (da cui la definizione di Tai Chi come stile interno) e ad utilizzarla in armonia con la forza esteriore (energia muscolare), al fine di ottenere un risultato più efficace.
Imparando il Tai Chi, in definitiva, si ottiene il riequilibrio energetico, fisico e comportamentale della persona.

I fondamenti della disciplina del Tai Chi Chuan

Nel periodo dei regni combattenti (403-221 a.C.) i taoisti iniziarono a praticare esercizi fisici e mentali ed esercizi di respirazione come tecniche efficaci per la prevenzione e la cura di alcune malattie ed il mantenimento della salute, generalmente conosciute come Qi gong.
Fin da allora le ginnastiche energetiche vennero studiate e approfondite con lo scopo di mantenere l'organismo efficiente, preservarsi dalle malattie e dalla vecchiaia, conservarsi in buona salute e favorire la longevità.

ALCUNI PRINCIPI DEL TAI CHI CHUAN STILE YANG

- Distinguere il vuoto dal pieno
- Usare l'intenzione e non la forza
- Coordinare la parte superiore e inferiore del corpo
- Mostrare lo spirito, armonizzare interno ed esterno
- Praticare con continuità senza interruzione
- Cercare la quiete nel movimento

Per info: Lorenzo (347.6496799)

orari


LEGGI TUTTI GLI ORARI DEI CORSI

 

 

Bibliografia