Utkatasana

Utkatasana

Come abbiamo già visto, i nomi delle asana hanno spesso un significato profondo, che va ricercato nelle origini sanscrite delle parole che li compongono.
Il nome racchiude tutto il potenziale della postura; come un auspicio che il benessere ad essa connesso si realizzi nel corpo e nella mente di chi la esegue.
È questo il caso di Utkatasana, da "utkata" (potente, immenso), la cui radice "ut" sta ad indicare l'azione del "salire".
La tensione della braccia verso l'alto dona quindi potenza ed espansione spirituale.

BENEFICI:

- rinforza le caviglie, le cosce, i polpacci e la spina dorsale;
- favorisce l'allungamento delle spalle e del petto;
- stimola gli organi addominali, il diaframma e il cuore;
- Ridona elasticità ai piedi: rimodella l’arcata plantare in chi soffre di “piedi piatti”, tonifica la muscolatura e aumenta la mobilità delle dita;
- migliora l'equilibrio, rinforza le articolazioni e rende più profonda la respirazione.

ESECUZIONE:

- partendo dalla posizione in piedi (Tadasana), tendere le braccia dritte al di sopra della testa e unire i palmi delle mani;
- espirare, piegare le ginocchia e abbassare il busto finché le cosce non siano parallele al pavimento;
- tenere il petto più indietro possibile, respirare normalmente;
- restare in questa posizione per una trentina di secondi;
- inspirare, allungare le gambe, abbassare le braccia, ritornare nella posizione Tadasana e rilassarsi.

Gli asana
Gli asana sono più che un esercizio fisico. Aiutano a vivere il presente, a riappacificarsi con se stessi, ad imparare ad ascoltare il proprio corpo, concentrarsi, raggiungere un'unione armonica tra mente e corpo.
Le asana sono la parte fisica dello yoga e rappresentano la base per la pratica degli stadi più elevati, come le tecniche di respirazione, concentrazione, e meditazione.

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace alla nostra pagina su Facebook per rimanere sempre aggiornato

seguici_small


[posts_grid columns="3" rows="1" order_by="date" order="DESC" thumb_width="250" thumb_height=

Nessun commento ancora

Lascia un commento