Samakonasana

Samakonasana

Samakonasana è una postura simile ad Hanumanasana, la posizione della scimmia (https://www.sohamcentroyoga.com/hanumanasana/), che lavora principalmente sull’elasticità dei fianchi, dell’inguine e delle gambe. In Samakonasana questi elementi corporei sono tutti allineati, così come descrive il nome stesso della postura: sama (dal sanscrito, uguale o diritto) e kona (angolo).

BENEFICI:

- esercita le giunture dei fianchi
- distende la colonna vertebrale
- tonifica i muscoli delle gambe
- allevia i dolori della sciatalgia
- aiuta la circolazione del sangue nella regione pelvica

ESECUZIONE:

- portarsi in posizione tadasana, poggiare le mani sui fianchi e divaricare le gambe
- poggiare i palmi delle mani sul pavimento e, con una espirazione forzare le gambe ancora di più fino a sedersi sul pavimento con ambedue le gambe divaricate sulla stessa linea. Tutta la parte posteriore delle gambe, specialmente il retro delle ginocchia, deve poggiare sul pavimento
- unire i palmi delle mani al busto e rimanere nella posizione per pochi secondi
- poggiare i palmi sul pavimento, sollevare i fianchi e riavvicinare le gambe il più possibile fino a portarsi nuovamente in tadasana.


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace alla nostra pagina su Facebook per rimanere sempre aggiornato

seguici_small


Nessun commento ancora

Lascia un commento