Krounchasana

Krounchasana

L'esecuzione di una postura è principalmente ricerca di equilibrio, anche le asana più complesse possono essere riprodotte se nella posizione si riescono a realizzare contemporaneamente le due condizioni descritte nello Yoga Sutra di Patanjali; sthira e sukha, stabilità e comodità.
Guardando la posizione dell'airone, KROUNCHASANA, si può facilmente comprendere di cosa parliamo.
Qui una gamba viene piegata al ginocchio ed il piede si poggia di lato in corrispondenza del fianco. L'altra gamba è sollevata verticalmente ed il piede è tenuto dalle mani.
Il mento è poggiato sul ginocchio della gamba verticale la cui posizione richiama l'immagine del collo e della testa di un airone, da cui quest'asana prende il suo nome.

BENEFICI:

- rafforza l'equilibrio;
- favorisce la concentrazione;
- distende i muscoli delle gambe;
- tonifica l'addome.

ESECUZIONE:

- sedersi sul pavimento con le gambe allungate dinanzi a sé;
- piegare la gamba al ginocchio e portare indietro il piede destro fino a porlo vicino alla giuntura del fianco destro, tenere le dita del piede rivolte indietro e completamente appoggiate sul pavimento.
Il lato interno del polpaccio destro toccherà il lato esterno della coscia destra. Unire le ginocchia;
- espirare, piegare il ginocchio sinistro, prendere il piede sinistro con le mani ed alzare verticalmente la gamba sinistra;
- allungare del tutto la gamba sinistra e tenere la schiena eretta. Dopo aver compiuto qualche atto respiratorio in questa posizione, espirare, portare in avanti la testa ed il tronco, ma nello stesso tempo provare ad avvicinare la gamba sinistra e poggiare il mento sul ginocchio;
- rimanere in questa posizione dai 20 ai 30 secondi, respirando profondamente. Non sollevare da terra il ginocchio piegato mentre il mento tocca il ginocchio della gamba sollevata;
- inspirare, mandare indietro la testa ed il tronco, abbassare la gamba sinistra, lasciare le mani, portare in avanti la gamba destra, stirarla in avanti e tornare alla posizione iniziale;
- ripetere la posizione sull'altro lato, piegando il ginocchio sinistro e mettendo il piede sinistro vicino alla giuntura del fianco sinistro e sollevando la gamba destra. Rimanere in questa posizione per lo stesso intervallo di tempo.


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace alla nostra pagina su Facebook per rimanere sempre aggiornato

seguici_small


Nessun commento ancora

Lascia un commento